Grazie a Dio, esiste il malinteso.

La stupidità è spesso ornamento della bellezza; è la stupidità quella che dà agli occhi la limpidezza opaca degli stagni nerastri, la calma oleosa dei mari tropicali.

Ciò che ho sempre trovato di più bello, a teatro, è il lampadario.

I poemi lunghi sono la risorsa di quegli imbecilli che non ne sanno scrivere di brevi.

Gli uomini che meglio riescono a stare con le donne sono gli stessi che sanno starci benissimo senza.

Il male viene fatto senza sforzo, naturalmente, è l’opera del fato; il bene è sempre il prodotto di un’arte.

L’odio è un veleno prezioso più caro di quello dei Borgia; perché è fatto con il nostro sangue, la nostra salute, il nostro sonno e due terzi del nostro amore. Bisogna esserne avari.

Una passione sfrenata per l’arte è un cancro che divora ogni altra cosa.

Quel che c’è di insopportabile nell’amore è che si tratta di un crimine che non si può commettere senza un complice.

Charles Baudelaire

Annunci