Baby Doll – mostra collettiva a tempo determinato
grazie, infinitamente
a
Catia, Sara, Lia,
Lucia, Alessandra e Benedetta, Sandra, Valentina e Max, Laura, Sasha, Veronica, Lele, Massimo, Deb, Simo e tutta ecoteca, Fabrizio, Miccetta, Ale e sista, il Brasile, il vinile, Cuba, la pioggia e radio città, Isla Vista e i Thrift Store, la prospettiva Teramo->empatia.

+

“Fotografia nell’epoca della condivisione in rete”
Seminario Pescara 42° 27′ N 14° 12′ E
\soon on flickr, prossimamente/
grazie, sentitamente
a
‘tella, Parigi, Giangi, Ami Sioux, Walter Benjamin, Claudio,  internet e il wild wild web, l’acqua naturale, Monica e _ppo, gli alberi generosi di carta,  l’inchiostro e la grafite, Francesco in bici, lo scanner fascicolare, il caffé in quanto tale, la parmigiana e il sole, le noci brasileire eque e solidali ricoperte di cioccolato, il mare che c’è, 
nonché ovviamente
t u t t i

*

Annunci